• entonote

Una review sulla sostenibilità degli insetti come cibo per l'uomo e per altri animali


Nell'ambito dell'attuale dibattito sul cambiamento climatico, sono state sollevate preoccupazioni sulla rapida espansione della coltivazione della soia come principale fonte di proteine ​​per l'alimentazione degli animali destinati al consumo umano. Allo stesso tempo, gli insetti stanno rapidamente emergendo come fonte proteica alternativa alle proteine ​​di origine animale, sia come potenziale sostituto ​​della soia nei mangimi, sia per il consumo umano. Questo articolo analizza in che misura la produzione di insetti come sostituto proteico nell'alimentazione umana e di altri animali da allevamento potrebbe aiutare a ridurre le emissioni di anidride carbonica globale. I risultati mostrano come l'allevamento di insetti potrebbe effettivamente contribuire in modo sostanziale alla sostenibilità dei sistemi di produzione quanto riguarda la riduzione delle emissioni di gas serra.

Qui l'articolo completo https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0959652621029978

10 visualizzazioni0 commenti