top of page
  • entonote

Api “addestrate” per l’agricoltura del futuro

Le api associano informazioni come odori e colori a un determinato fiore e, soprattutto, alla ricompensa in nettare zuccherino che quest’ultimo offre. Un gruppo di scienziati argentini ha scoperto di poter sfruttare questo meccanismo. Ponendo una soluzione di acqua e zucchero all’interno dell’alveare, mista a una traccia odorosa che mimi il profumo della pianta che gli agricoltori desiderano venga impollinata, hanno scoperto che le api sono poi più propense a visitare le piante d'interesse che non altre.



7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page