Api “addestrate” per l’agricoltura del futuro

Le api associano informazioni come odori e colori a un determinato fiore e, soprattutto, alla ricompensa in nettare zuccherino che quest’ultimo offre. Un gruppo di scienziati argentini ha scoperto di poter sfruttare questo meccanismo. Ponendo una soluzione di acqua e zucchero all’interno dell’alveare, mista a una traccia odorosa che mimi il profumo della pianta che gli agricoltori desiderano venga impollinata, hanno scoperto che le api sono poi più propense a visitare le piante d'interesse che non altre.

Qui il link allo studio https://www.cell.com/current-biology/fulltext/S0960-9822(20)31172-6?_returnURL=https%3A%2F%2Flinkinghub.elsevier.com%2Fretrieve%2Fpii%2FS0960982220311726%3Fshowall%3Dtrue

Qui un articolo divulgativo che ne parla https://oggiscienza.it/2020/09/30/api-addestrate-agricoltura-futuro/



0 visualizzazioni
let's get in touch
SCRIVICI

Leggi l'informativa sulla privacy qui

CONTACT

 

entonote@gmail.com

Milano, IT

 

MAILING LIST

@entonote | share the #insectsforfuture

©2018 by Entonote - made with love