• entonote

Il cibo del futuro incuriosisce o spaventa?

"Cosa pensano gli italiani di un potenziale cambiamento di alimentazione? Sono incuriositi o spaventati? Ce lo svela un sondaggio condotto da Ono Exponential Farming, start-up veronese che studia soluzioni di agricoltura verticale ad alta tecnologia e orientata alla sostenibilità. Il 68% dei rispondenti credono che la causa di questa svolta nutrizionale risieda nella scarsità delle risorse del pianeta, il 25% pensa invece sia solo una moda passeggera. In molti (66%) si dimostrano favorevoli al prendere una nuova direzione alimentare, anche se il 39% non è disposto a rinunciare al piacere della buona cucina. Il 27% sposa la causa per garantire un futuro ai propri figli.

E cosa ci si aspetta di mettere nel piatto in futuro? Solo il 6% pensa che si mangeranno solo pillole, come qualche film ci ha fatto credere. Di un’idea simile è il 30%, ancora spaventato dalla possibilità di doversi nutrire con cibi sintetici creati in laboratorio. Per fortuna gli ottimisti sono tanti: la maggior parte delle persone vede infatti sulle tavole del futuro alimenti più genuini e nutrienti di quelli di oggi. Certamente la maggior parte degli intervistati vede in questo cambiamento un’opportunità di maggior tutela dell’ambiente e una riduzione degli sprechi."

Leggi qui l'articolo completo

https://www.innovami.news/2020/10/01/cibo-del-futuro/


5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
let's get in touch
SCRIVICI

Leggi l'informativa sulla privacy qui

CONTACT

 

entonote@gmail.com

Milano, IT

 

MAILING LIST

@entonote | share the #insectsforfuture

©2018 by Entonote - made with love