• entonote

Non solo cibo sostenibile: il nuovo centro commerciale Green Pea

Il primo centro commerciale sostenibile l’ha costruito Oscar Farinetti. Le imprese italiane virtuose (medio-grandi) coinvolte sono parecchie e pare abbiano dato il meglio di se stesse per mostrare, se non altro, l’alternativa sostenibile alla realtà che viviamo.

L’impressione, nel complesso, è di trovarsi all’interno di una fiera B2B permanente. In fondo Green Pea è dichiaratamente stato realizzato per i buyer così come per i clienti finali, ovvero noialtri che passeggiamo nella nuova megastruttura, vuoi per curiosità vuoi per comprarci una nuova cucina sostenibile (ce ne sono dai 3.500 ai 30.000 euro, perché “la sostenibilità deve essere democratica”).

Leggi qui l'intero articolo: https://www.dissapore.com/spesa/come-green-pea-il-nuovo-centro-commerciale-della-sostenibilita-di-torino/


24 visualizzazioni0 commenti